Electrolux Design Lab 2013 – la vita urbana quale fonte d’ispirazione per soluzioni di design del futuro

Concorso con nuove tematiche e possibilità

Nel 2013 si tiene l’11a edizione del concorso di design «Electrolux Design Lab», di cui Electrolux comunica oggi il nuovo tema: «Inspired Urban Living». Il tema di quest’anno e l’introduzione di nuovi ambiti concettuali dovrebbero favorire una maggiore partecipazione al concorso, che funge da incentivo allo sviluppo di soluzioni e prodotti innovativi per il futuro.

È l’undicesima volta che Electrolux invita talenti di tutto il mondo a presentare soluzioni di design creative e ispiratrici determinanti per il futuro. Il concorso mette in palio per il vincitore uno stage pagato di sei mesi presso un centro di design di Electrolux e un premio in denaro di 5’000 euro. Eccellenti invenzioni degli scorsi anni sono state l’Aeroball, una sfera volante che purifica l’aria, il pulisci macchie portatile e «The Snail», un apparecchio portatile che cuoce e riscalda i cibi.

Vita urbana quale fonte d’ispirazione

Il tema scelto per l’edizione 2013, «Inspired Urban Living», è perfettamente in linea con la crescente urbanizzazione. Poiché un numero sempre maggiore di persone si trasferisce dalle zone rurali nelle regioni cittadine densamente popolate, lo spazio urbano è destinato a scarseggiare. Il concorso di quest’anno affronta la questione ponendo la seguente domanda: quale funzione può svolgere il design nell’adeguamento a questo cambiamento sociale?

Tre ambiti per l’inoltro delle proposte

Nell’undicesimo bando del concorso Design Lab, Electrolux offre ai partecipanti la possibilità di scegliere fra tre ambiti centrali legati al tema dell’urbanizzazione: Social Cooking, Natural Air ed Effortless Cleaning. Inoltre, nel 2013 alla categoria Design industriale ne vengono aggiunte altre due: Beni di consumo e Servizi. «Electrolux ritiene importante considerare l’aspetto del design da una prospettiva più ampia; tutte le soluzioni di design che contribuiscono a migliorare lo stile e le condizioni di vita dei nostri consumatori meritano di essere oggetto di ricerca. Per questo motivo, nel 2013 ampliamo il concorso «Electrolux Design Lab» auspicando di ricevere idee per prodotti, accessori, beni di consumo e servizi nei tre ambiti centrali per le economie domestiche del futuro: Social Cooking, Natural Air ed Effortless Cleaning», spiega Stefano Marzano, Chief Design Officer presso Electrolux.

Informazioni importanti per l’Electrolux Design Lab 2013

Molteplici ambiti concettuali

-             La base può essere rappresentata da prodotti, accessori, beni di consumo o servizi con cui talenti di diversi settori possano lavorare in modo creativo per ideare soluzioni di design innovative destinate alle economie domestiche del futuro.

Concorso online

-             Le migliori proposte vengono pubblicate online per offrire agli studenti e al pubblico la possibilità di promuoverle attraverso i social media.

Processo di sviluppo del concetto

-             Il concorso suddivide il processo di design in stadi, permettendo così ai candidati di concentrarsi su diversi aspetti. Si parte dall’ideazione del concetto, a cui fanno seguito la presentazione visiva e le specifiche tecniche; in tal modo le migliori proposte hanno la possibilità di perfezionarsi durante le varie fasi del concorso.

Feedback di esperti di Electrolux

-             La valutazione ha luogo a diversi stadi; solo i concetti migliori vengono ammessi alla fase successiva e rimangono in concorso. Gli esperti di Electrolux partecipano alla procedura di selezione, ovvero scelgono le migliori proposte inoltrate, e in seguito forniscono dei feedback ai candidati e li supportano durante l’intero processo.

Finale e premi

-             Nella fase conclusiva, alla finale sono invitati otto finalisti che hanno così l’opportunità di presentare e spiegare le loro idee a una giuria composta da specialisti riconosciuti a livello internazionale. La giuria esamina le proposte dal profilo del design intuitivo, dell’innovazione e delle conoscenze dei consumatori. Il vincitore si aggiudica la possibilità di svolgere uno stage pagato di sei mesi presso uno dei centri di design globale di Electrolux e riceve un premio in denaro di 5’000 euro. Il secondo premio è dotato di 3’000 euro e il terzo di 2’000 euro. Il candidato che riceve il maggior numero di voti online vince un premio di 1’000 euro.

Ultimo termine di partecipazione: 15 marzo

-             Il termine di partecipazione per la prima fase del concorso, che prevede l’inoltro della descrizione del concetto e una bozza, è il 15 marzo 2013. Ulteriori informazioni sul concorso sono disponibili nel blog di Design Lab electrolux.com/electroluxdesignlab.

Maggiori informazioni sull’Electrolux Design Lab nei social media:

Blog di Design Lab: electrolux.com/electroluxdesignlab

Pagina Facebook di Electrolux: facebook.com/ElectroluxAppliances

Twitter: twitter.com/Electrolux

Flickr: flickr.com/photos/electrolux-design-lab

Pinterest: pinterest.com/electrolux

Instagram: Instagram.com/electrolux

Ulteriori informazioni:

designlab@electrolux.se

Ulteriori informazioni:

Electrolux SA
Badenerstrasse 587
8048 Zurigo
Tel. 044 405 81 11
Fax 044 405 82 35
www.electrolux.ch

Madeleine Ruckstuhl
Responsabile Public Relations
Tel. 044 405 82 06, Fax 044 405 82 55
e-mail madeleine.ruckstuhl@electrolux.ch
newsroom http://newsroom.electrolux.com/ch-it/

Electrolux è uno dei produttori leader al mondo di elettrodomestici sia per uso privato sia professionale. Ogni anno, consumatori di oltre 150 paesi acquistano più di 40 milioni di prodotti. Il punto focale della società è la produzione di apparecchi innovativi e mirati, sviluppati in base a sondaggi presso i consumatori ed i professionisti per soddisfare pienamente le loro reali esigenze quotidiane. I prodotti Electrolux includono frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, aspirapolvere e cucine di noti marchi quali Electrolux, AEG-Electrolux, Eureka e Frigidaire. Nel 2011 Electrolux, che conta 58.000 dipendenti, ha registrato un fatturato di 11,3 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni consultare il sito www.electrolux.com/press e www.electrolux.com/news.