«For the Better»: Electrolux fissa i suoi obiettivi disostenibilità fino al 2020

Electrolux pubblica il suo rapporto sulla sostenibilità 2015 e presenta «For the Better», un programma con nove promesse per soluzioni migliori, processi aziendali migliori e una società migliore. L’iniziativa è volta a coinvolgere ancor più la sostenibilità nelle attività aziendali di Electrolux. «For the Better» stabilisce nuovi obiettivi per l’arco di tempo che va fino al 2020 e oltre ancora – dallo sviluppo di prodotti alla produzione fino all’assistenza delle persone sul posto.

«Da un anno non orientiamo più i nostri obiettivi di sostenibilità alla nostra strategia aziendale, ma li mettiamo al centro delle nostre attività», afferma Jonas Samuelson, presidente e CEO dell’Electrolux Group Management. «L’organizzazione riferirà in merito all’adempimento di nove promesse al fine di garantire il raggiungimento di rapidi progressi».

«Dobbiamo costruire un dialogo più ampio con il consumatore e integrare il messaggio tradizionale che l’efficienza del prodotto salvaguarda portafoglio e ambiente con informazioni di rilievo per i consumatori in merito alla freschezza degli alimenti, alla durata di vita dei tessuti e alla durata dei prodotti. Se comunichiamo attraverso i canali utilizzati ogni giorno dai consumatori, possiamo costruire insieme a loro relazioni basate sulla fiducia. «For the Better» è uno strumento utile che ci aiuterà nel nostro intento».

Electrolux continua a dare massima priorità all’obiettivo supremo di dimezzare le ripercussioni dell’azienda sui mutamenti climatici e ridurre pertanto del 50% le emissioni di CO2 dal 2005 al 2020. Nel 2015 Electrolux ha raggiunto già il 27%.

Il rapporto relativo alla sostenibilità può essere visualizzato all’indirizzo www.electroluxgroup.com , dove è appena stata pubblicata anche la versione elettronica del rapporto aziendale 2015. Il rapporto sulla sostenibilità 2015 affronta le nove promesse che dovrebbero fare la differenza in tre ambiti:

Migliori soluzioni – perché l’utilizzo di prodotti è l’onere più gravoso per l’ambiente

-        Migliorare in maniera sistematica la prestazione e l’efficienza dei prodotti

-        Impiegare meglio le risorse

-        Eliminare le sostanze nocive

Migliori processi aziendali – perché Electrolux intende fissare criteri di misura per collaboratori e partner

-        Garantire la massima salute e sicurezza

-        Ottenere di più con meno

-        Agire sempre in modo etico e rispettare i diritti dell’uomo

Una società migliore – perché anche il mondo degli affari deve occuparsi dell’uomo e del pianeta

-        Approntare soluzioni sostenibili per tutti

-        Ottenere effetti positivi

-        Organizzare la catena delle forniture in maniera più sostenibile

Tra i casi descritti nel rapporto sulla sostenibilità 2015 rientrano anche i nuovi aspirapolvere ad alta prestazione e a risparmio energetico , il passaggio a fonti energetiche rinnovabili negli stabilimenti di tutta Europa e Happy Plate , un’iniziativa a Singapore che intende richiamare l’attenzione sullo spreco di alimenti e l’aiuto in favore delle famiglie bisognose.

Il video «For the Better» è disponibile qui .

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:

Hotline servizio stampa di Electrolux:

tel.: 46 8 657 65 07

AB Electrolux
St. Göransgatan 143
SE—105 45 Stoccolma
Svezia Tel.: 46 8 738 60 00

www.electrolux.com

N. IVA. SE66300000098901
N. reg.: 556009—4178

Electrolux è tra i produttori leader al mondo di apparecchiature elettriche per uso domestico e professionale, sviluppate in base a una profonda analisi delle esigenze dei consumatori. Offriamo soluzioni innovative, sostenibili e progettate con la massima cura in stretta collaborazione con utilizzatori professionisti. La nostra gamma di prodotti comprende frigoriferi, forni, fornelli, piastre, lavastoviglie, lavatrici, aspirapolvere, condizionatori e piccoli elettrodomestici. Con diversi marchi noti quali Electrolux, AEG, Zanussi, Frigidaire e Electrolux Grand Cuisine, il Gruppo vende più di 60 milioni di prodotti a clienti in oltre 150 mercati ogni anno. Nel 2015 Electrolux, che conta circa 58 000 dipendenti, ha realizzato un fatturato di 13.2 miliardi di euro. Per maggiori informazioni consultare il sito www.electroluxgroup.com .

Tags:

Subscribe

Media

Media

Documents & Links