"Vita" – una performance fotografica di Iris Brosch come vivacissima cartolina d'invito in Sassonia-Anhalt dalla Biennale di Venezia

La Sassonia-Anhalt celebra Cranach il Giovane con una première mondiale

Magdeburgo/Venezia - Dal 26 giugno al 1° novembre 2015, in occasione della mostra regionale "Cranach il Giovane 2015", il Land di origine della Riforma festeggia il 500° anniversario della nascita di Lucas Cranach il Giovane. Si tratta della prima mostra al mondo dedicata alla vita e alle opere del maestro. Nella cornice dei luoghi originali, come Wittenberg, la città di Lutero, Dessau e Wörlitz, gli organizzatori della mostra presentano le opere artistiche più importanti e preziose del Rinascimento tedesco in una straordinaria esposizione.

Grazie ad una performance fotografica della nota fotografa ed ex borsista della Fondazione dell'arte della Sassonia-Anhalt, Iris Brosch, che verrà presentata in occasione delle giornate dedicate al cinema della 56a edizione della Biennale di Venezia, la mostra regionale godrà di maggiore attenzione sul piano internazionale, stuzzicando la curiosità di quanti desiderano scoprire il Land di origine della Riforma con i numerosi luoghi della vita di Lutero e il Giubileo della Riforma nel 2017. I materiali creati nell'ambito della performance si rivolgono in particolare ad un pubblico giovane e contribuiranno ad attrarre verso il Land della Sassonia-Anhalt proprio viaggiatori in erba interessati alla cultura.

Nelle scorse settimane Iris Brosch ha già portato in vita una delle opere di Cranach il Giovane per cartoline e fotografie artistiche, trailer cinematografici e video pubblicitari. Avvalendosi di un team internazionale, ha messo in scena numerose varianti di "Ercole e Onfale" sotto forma di cosiddetti tableaux vivants . Quest'anno l'opera risalente al 1535 tornerà al suo luogo di origine come gentile prestito della galleria nazionale danese di Copenaghen e potrà essere ammirata a Wittenberg all'interno della mostra regionale. "Nei suoi tableaux vivants Iris Brosch rintraccia qualcosa di apparentemente occasionale, rileva taluni indizi che si trasformano nel punto di partenza di un racconto con un intreccio fitto di mistero. Monta e documenta l'andamento e il risultato delle sue investigazioni nella "materia prima della vita" all'interno di fotografie, film e sensazionali performance in tutto il mondo. Al di là dei convenzionali confini fra fotografia, installazione, film e performance è nata un'opera artistica a sé stante dalle forme affascinanti", spiega Manon Bursian, direttrice della Fondazione dell'arte della Sassonia-Anhalt.

In occasione delle giornate dedicate alla stampa della 56a edizione della Biennale, l'8 maggio 2015, alle ore 16:00 in Campo dell'Arsenale a Venezia avrà luogo la spettacolare messa in scena dal vivo del monumentale dipinto dell'artista rinascimentale "Cristo benedice i bambini", alla quale saranno presenti rappresentanti internazionali di prestigiose riviste culturali e turistiche, oltre che rinomati fotografi. Quest'opera risalente al 1540 circa arriverà in Sassonia-Anhalt direttamente dalle collezioni d'arte statali di Dresda ed è una rappresentazione del Vangelo di Marco. "L'immagine" racconta la stessa Iris Brosch parlando della scelta del dipinto "mi ha colpito da subito per la sua vivacità, l'interazione umana e i numerosi bambini. Al suo interno vedo molte varianti di umanità, forza, dinamismo, energia, e proprio quella VITA che può nascere solo quando gli uomini si riuniscono, si incontrano, scambiano le proprie esperienze, un aspetto particolarmente importante nell'epoca dell'isolamento in cui viviamo, determinata da macchine e computer. Solo attraverso il contatto umano, attraverso un incontro autentico fra di noi possiamo creare una sorta di Rinascimento capace di trasformare il mondo in un domani migliore." In questa cornice vogliamo riprodurre il contesto della terra di origine della Riforma, dei luoghi della vita di Lutero, creare un ponte che porti alle straordinarie opere e all'operato di Cranach sul magnifico palcoscenico di Wittenberg.

Per i suoi contenuti il progetto riceve il sostegno della Fondazione dei luoghi commemorativi di Lutero e della Fondazione dell'arte della Sassonia-Anhalt.

Chi è Iris Brosch :
Iris Brosch, nata nel 1964 a Fallersleben, ha studiato letteratura fra il 1984 e il 1985 presso l'Università Nanterre di Parigi. È proprio in questo periodo realizza i primi lavori professionali come fotografa per cover di CD, ritratti fotografici di attori, marchi di moda, ecc. Nel 1995 si trasferisce a New York, da allora lavora come fotografa di moda, nudo e arte, nonché artista di video e performance, per numerose grandi campagne fotografiche e le prime grandi mostre della sua attività artistica. È autrice di numerose performance, come quella tenutasi nel 2009 presso il Gartenreich di Dessau con una borsa di studio della Fondazione dell'arte della Sassonia-Anhalt, dal 2005 è ospite della Biennale di Venezia che l'ha vista presentarsi con numerose performance, fra le quali nel 2013 WOMAN and NATURE near EXTINCTION, nel 2012 FROM MARTYRDOM TO FEMICIDE. I suoi lavori fotografici sono stati esposti in occasione della mostra "Verweile doch" presso la Fondazione dell'arte Sassonia-Anhalt. Altre mostre sono state esposte presso il Goethe Institut di Washington (2013), il Festival de la photographie de mode a Cannes (2007 - 2015), l'ART ATHINA with DADADADA (2013) ad Atene, l'OLYMPIC FINE ARTS presso il Barbican Art Center di Londra (2012) e presso il Metropolitan Museum of Art: "Facets of Figuration" (2011).
www.irisbrosch-art.com

Chi era Cranach il Giovane (1515-1586):
Nacque il 4 ottobre 1515 a Wittenberg, l'odierna città di Lutero, come figlio del celebre pittore Lucas Cranach il Vecchio. La sua casa di nascita è conosciuta oggi come "Cranach-Hof" sulla piazza del mercato. Lucas Cranach il Giovane imparò già da bambino nell'atelier del padre come nascono i quadri e gli effetti da essi creati. Insieme ad una stamperia, l'atelier di Cranach si poneva come il più importante stimolo nella scena artistica di allora. Con il suo versatile talento, Cranach il Giovane ampliò l'atelier del padre, trasformandolo in una "impresa dell'arte" altamente prolifica con attività in tutta Europa, in grado di creare dipinti dai colori sfarzosi e della più elevata qualità, che suscitavano entusiasmo in tutto il mondo. Inoltre Lucas Cranach il Giovane svolse un significativo ruolo politico presso la città luterana di Wittenberg, fra le altre cariche fu anche consigliere, sindaco e consulente del sindaco. L'artista sposò in seconde nozze con la nipote di Filippo Melantone, Magdalena Schurff. Lucas Cranach il Giovane morì a Wittenberg nel 1586. Una lapide commemorativa nella chiesa cittadina di Santa Maria ricorda il talento di questo pittore e politico. In questa chiesa è anche possibile ammirare il cosiddetto Altare di Cranach, una delle opere più famose dell'artista, che ha visto la collaborazione di padre e figlio nella sua realizzazione.
www.cranach2015.de

La Biennale:
La Biennale di Venezia è riconosciuta come una delle più longeve e rinomate esposizioni internazionali di arte esistenti al mondo. La 56a edizione della manifestazione aprirà le porte il 9 maggio 2015. Il tema che fa da filo conduttore è "All The World's Futures". 89 presentazioni nazionali e centinaia di manifestazioni trasformeranno Venezia in un'unica opera d'arte a cielo aperto. Fra i 5 artisti che rappresenteranno il padiglione tedesco ricordiamo Olaf Nicolai, artista concettuale nato nel 1962 a Halle/Saale.
www.labiennale.org

Frauke Flenker-Manthey
Press Officer
Investitions- und Marketinggesellschaft Sachsen-Anhalt mbH
Am Alten Theater 6
39104 Magdeburg
Tel.: 0391-567 7076
Fax.: 0391-567 7081
E-Mail: flenker-manthey@img-sachsen-anhalt.de
www.investieren-in-sachsen-anhalt.de

Investment and Marketing Corporation Saxony-Anhalt (IMG)

IMG is the economic development agency of the German federal state Saxony-Anhalt. IMG staff provides all services related to new business sites. In addition, we are marketing Saxony-Anhalt both nationally and internationally and developing tourism concepts.
We search our site and property database with 250 industrial and trade estates for a location tailored to your needs. We provide competent and individual advice for greenfield and brownfield sites, office properties or production halls. First site information provided within 24 hours. Arrangement of site visits take place following your preliminary selection. We can advise you on public grant programmes for investments, identify potential partners and arrange meetings with them. We identify a point of contact for you with the public authorities, coordinate and carry out negotiations for you on a federal state, state district and municipal level as well as with official bodies and institutions. We were assigned by the Ministry for Science and Economic Affairs of Saxony-Anhalt to guide you as a one-stop agency through the investment process.
Our services are free of charge for you!

Tags:

Subscribe

Media

Media