Le Romantic Cities mettono in movimento

Weinheim/Coblenza, maggio 2017 – Ricche di cultura da ammirare su brevi percorsi e di irresistibili specialità culinarie, tranquille, ma mai noiose. Visitare le Romantic Cities della Renania-Palatinato, vale decisamente la pena! Situate in una posizione strategica della Germania e ottimamente collegate dalle vie di comunicazione, costituiscono la meta ottimale per viaggi brevi molto vari e vantaggiosi sotto l’aspetto economico. Inoltre, sono l’ideale punto di partenza per visitare le celebri regioni confinanti, quali la Foresta Nera (Schwarzwald), l’Alsazia o il Lussemburgo. In queste città adagiate tra il Reno e la Mosella, l’apertura della stagione delle feste del vino, con la festa dei mandorli in fiori a Neustadt-Gimmeldingen, sulla strada dei vini, attira tantissime persone. Nelle immediate vicinanze del luogo dove è nata la bicicletta (1817), quest’anno, in occasione dell’anniversario (200 anni), le Romantic Cities, hanno in serbo un programma di splendide escursioni a tema. Quindi, seguite l’esortazione del Götz von Berlichingen di Goethe: “Correte tosto a Spira!“, dove il Palatinato inizia a diventare Italia, e avventuratevi in un viaggio dallo charme mediterraneo.

Spira
Spira non è solamente il luogo nel quale è sorto il movimento religioso dei protestanti. Quest’anno, la diocesi locale festeggia l’anniversario dei suoi 200 anni. Per l’occasione, la cattedrale di epoca romana più grande del mondo (Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO) assume un ruolo centrale in grado di offrire emozioni sempre nuove . Dietro prenotazione, gruppi di massimo cinque persone possono visitare, assicurati a una corda, un elemento architettonico di grande rilievo: la Galleria dei nani , situata a circa 30 metri di altezza. Un consiglio dai veri conoscitori del luogo: durante la stagione estiva recatevi alla spiaggia sul Reno di Spira , con il beach-bar e il giardino della birra, situato proprio accanto all’ostello della gioventù, all’ombra del duomo. Qui, fino a inizio ottobre, si respira l’atmosfera di Copacabana. Come sempre, ad agosto, il giardino del duomo ospita il “ Medieval fantasy spectaculum “, il festival medievale viaggiante più grande del mondo. Evento culminante di fine estate è la festa tradizionale del centro storico , che si tiene all’inizio di settembre (08-09/17) e che attrae tantissime persone con svariate degustazioni del vino.

Worms
In agosto (04-20) , la città di Lutero e dei Nibelunghi costituisce sempre un interessante luogo d’attrazione per i veri amanti della cultura. Nel 2017, in occasione del festival dei Nibelunghi , diretto da tre anni da Nico Hofmann (vincitore dell‘International Emmy Award 2014), da non perdere la prima sullo spettacolare palco all’aperto allestito davanti al duomo di Worms: per la prima volta dal 2013, si svolgerà di nuovo sul lato ovest. Chi desidera scoprire il mito dei Nibelunghi in un modo del tutto diverso, sarà accontentato con il “ Nibelunghitour della birra in bicicletta ” che conduce da Spira a Worms lungo la strada della birra del Palatinato Elettorale , inaugurata nel 2011. Da Neustadt an der Weinstraße fino al punto più a nord di Worms sono presenti 23 birrifici. Prendete nota già fin da ora: dall‘1 al 3/06/2018 , Worms darà brevemente il cambio a Magonza come capoluogo del Land della Renania-Palatinato, perché qui è in programma la grande festa del Land : la Giornata della Renania-Palatinato.

Magonza
Scoprite subito Magonza, capoluogo del Land della Renania-Palatinato e unica città della Germania membro della rete internazionale delle Great Wine Capitals, comodamente seduti sul nuovo bus-cabrio a 360°, di colore giallo acceso . Il giro della città dura 90 min. e si svolge in diverse lingue, seguendo il principio Hop-on/Hop-off, noto a livello mondiale. I punti di partenza e di sosta situati nelle immediate vicinanze dei più importanti luoghi da visitare e dei monumenti sono 16. Una valida alternativa per mettersi in viaggio è costituita dal grande evento estivo del mercato del vino di Magonza (24-27/08 e 31/08-03/09). Nel 2018 , a Magonza sarà celebrata la 550a ricorrenza della morte di Johannes Gutenberg : la sua invenzione della stampa a caratteri mobili ha consentito la diffusione di massa delle Tesi della Riforma di Martin Lutero . Il programma per il grande anniversario è ricco di manifestazioni e i preparativi sono già iniziati.

Coblenza
Il celebre Deutsches Eck e la spettacolare funivia che conduce alla Fortezza di Ehrenbreistein, dove ha sede uno tra gli ostelli della gioventù più richiesti della Germania, non sono solo ambite mete turistiche nelle crociere fluviali , ma anche punti d’incontro per molti ciclisti appassionati . Infatti, proprio qui si incrociano due dei più importanti tragitti ciclabili del Land, il percorso della Mosella e quello del Reno. Visitare la città in bicicletta è l’ideale e l’eBike è perfetta allo scopo. Le postazioni per noleggiarla sono ovunque. Non dimenticate di fare una sosta presso il villaggio del vino , sull’idilliaca riva del Reno, inaugurato in occasione dei festeggiamenti per il 1000 anni della Renania. A fine di giugno ( 25/06 ) è in programma la giornata esperienziale della bicicletta “TalToTal“. La Valle media del Reno, da Koblenz-Stolzenfels, sarà zona vietata alle automobili. Importanti eventi culturali estivi sono il Weltkulturfestival Horizonte ( 14-16/7 ), il festival internazionale di saltimbanchi e cabarettisti ( 28-30/07 ) e la grande festa di Coblenza “ Reno in fiamme “ ( 11-13/08 ).

Treviri
In alto i calici! E‘ arrivato il momento di festeggiare, e nel migliore dei modi, partecipando all’ evento musicale open-air Porta³ , che si svolge la penultima settimana di giugno. In base a un recente sondaggio di Travelbird , azienda di viaggi online, la Porta Nigra , simbolo della più antica città della Germania, si trova al 18° posto nella classifica dei monumenti tedeschi più pubblicati su Instagram . Per scoprire i “ Segreti della Porta Nigra “, è possibile partecipare a una particolare visita guidata : un centurione nella sua brillante armatura da parata accompagna i visitatori in un viaggio a ritroso nel tempo, quando Roma era un impero e il suo imperatore ne decideva le sorti da Treviri. I partecipanti si ritrovano immersi in un periodo ricco di avvenimenti… non solo in qualità di spettatori passivi! Gli antichi romani portarono a Treviri anche il vino e questo evento viene celebrato in estate , con le feste del vino organizzate nel quartiere di Zurlauben, sulla passeggiata lungo la Mosella, ( 07-10/07 ), e nel quartiere di Olewig ( 04-07/08 ) con musica dal vivo e specialità culinarie.

Idar-Oberstein
Idar-Oberstein è il principale punto di partenza per un’escursione lungo la strada tedesca delle pietre preziose . Inaugurato nel 1974, oggi questo percorso, che si snoda per una lunghezza di circa 48 chilometri, collega tutti i luoghi tipicamente dedicati alla lavorazione delle pietre preziose. Qui è stata creata la celebre collana nei colori nazionali nero-rosso-oro indossata dalla Cancelliera Merkel. I visitatori possono osservare gli artigiani al lavoro in oltre 60 sedi dedicate alla molatura, immergersi nell’affascinante mondo delle pietre preziose, estrarre pietre preziose da soli, oppure frequentare un corso dedicato alla realizzazione di gioielli. E come vi sembra l’idea di partecipare alla visita guidata delle miniere che include una degustazione “sotterranea” di sei pregiati vini della zona ? La strada tedesca delle pietre preziose conduce attraverso uno tra i paesaggi di bassi rilievi più affascinanti della Germania. La città è infatti collegata a una straordinaria rete di sentieri : basta semplicemente seguire la segnaletica dei percorsi ( Traumschleife Saar-Hunsrück, Nahe-Felsen-Weg ). Importante manifestazione estiva è il mercato tedesco dei molatori di pietre preziose e degli orafi (05-06/08).

Neustadt/Weinstraße
Le giornate esperienziali in bicicletta sono un’invenzione del Palatinato, quindi non c’è da meravigliarsi se in nessun’altra regione meta di vacanze non esistono così tante feste dedicate a ciclisti , pattinatori in linea e amanti delle passeggiate. La manifestazione più nota è senza dubbio la giornata esperienziale sulla strada tedesca del vino . Ogni ultima domenica d’agosto vi partecipano migliaia di persone. Quest’anno è alla sua 32° edizione. In Germania, sono poche le regioni che godono di un clima tanto favorevole come quello del Palatinato. Qui maturano fichi, kiwi, mandorle, marroni e, naturalmente, vini squisiti. Non per niente, la pianura del Reno del Palatinato viene designata con l’appellativo di “ Orto della Germania ”. Qui, sono davvero tanti i mercati degli agricoltori , presso i quali gli abitanti e i visitatori possono gustare l’abbondanza dei preziosi prodotti della terra del Palatinato.  Il prossimo si svolgerà il 5 novembre a Neustadt . Ai nostalgici e ai romantici consigliamo un viaggio con lo storico treno a vapore “Kuckucksbähnel“ (maggio-ottobre). Previa prenotazione, è possibile partecipare a “degustazioni di vino su rotaie“ e a viaggi natalizi!

Storia in movimento
La detenzione di Riccardo Cuor di Leone nell‘impero germanico è una delle vicende più note del medioevo europeo. Un imperatore teneva prigioniero un re a Trifels e pretese da lui un riscatto enorme. Innumerevoli romanzi e leggende fanno riferimento a queste circostanze. Il Castello di Trifels ricorda questa vicenda storica con una presentazione speciale che avrà luogo dal 20/05/17 al 18/04/18 . Completa l’offerta l’inaugurazione della grande esposizione dedicata a Riccardo Cuor di Leone, il 17/09/17 , presso lo storico museo Museum der Pfalz di Spira . E’ possibile combinare le visite fino al 15/04/18 .

Contatti:
Romantic Cities – Office Weinheim
c/o TourComm Germany GmbH & Co. KG
Tel.: +49 (0) 6201 / 60 20 8 - 15
Fax: +49 (0) 6201 / 60 20 8 - 29
werner@romantic-cities.com
www.romantic-cities.com

Tags:

About Us

Located in the south west of Germany and blessed with a mild climate thanks to the Rhine and Moselle rivers, the Romantic Cities of Trier, Koblenz, Mainz, Speyer, Worms, Idar-Oberstein and Neustadt/Weinstraße appeal to visitors with their perfect combination of experiencing cities, culture and nature.

Subscribe

Quick facts

Magonza - la cantina di spumante più profondamente stratificata del mondo
Tweet this
Spira - il più antico vino d'uva liquido
Tweet this
Coblenza - il piacere nel Weindorf: in occasione dei festeggiamenti dei 1000 anni della Renania
Tweet this

Quotes

Chi non ama vino, donna e canzone, per tutta la vita rimane un buffone.
Martin Lutero