Emozioni Alto Adige: consegnato il progetto

2014-08-08 pm erlebnishaus bozen-it 2014-08-08 pm erlebnishaus bozen-it 2014-08-08 pm erlebnishaus bozen-it

Emozioni Alto Adige Srl ha mantenuto la sua parola e ha consegnato puntualmente, l’8 agosto 2014, il suo progetto riveduto e corretto al Comune di Bolzano. Si tratta di un sofisticato abito su misura , confezionato appositamente per Bolzano, che raccoglie molti elementi contestuali già offerti dalla città. Ciò significa che il lavoro non è mirato solamente verso parametri mercantili, ma intende rivitalizzare e rinverdire allo stesso tempo l’intero areale, collegando inoltre il centro storico della città con l’attuale e futuro areale della stazione.

Il posizionamento del nuovo edificio a tre rami comprende il frastagliato insieme abitativo attorno alla vecchia stazione delle autocorriere e si rapporta in un dialogo ideale con il parco della stazione, rianimato da nuovi contenuti e strutture.

Le idee dei 37 imprenditori altoatesini si sono incentrate sulla qualità della vita, ma anche sul futuro della nostra città e sono state concretizzate da un totale di 15 diversi gruppi di esperti sotto la direzione del Prof. Arch. Boris Podrecca e dell’Ing. Stefano Mattei.

“Attendiamo con gioia un confronto trasparente con altri progetti, auspicando una rapida decisione da parte del Comune”, ha affermato Georg Oberrauch, responsabile del progetto.

37 imprenditori locali offrono ora alla città le loro capacità, per portare Bolzano sulla corsia di sorpasso grazie a una lodevole sinergia tra iniziativa privata e responsabilità politiche, confermando e migliorando ulteriormente la sua posizione di città leader vitale.

“In caso di nostra aggiudicazione, siamo pronti a iniziare i lavori di costruzione già nel 2015, purché il Comune rilasci i permessi al più presto”, ha concluso Georg Oberrauch.

Cordiali saluti

Il Team Emozioni Alto Adige Srl

Tags: