Matrimoni e cerimonie: cresce la lettura delle riviste specializzate

Readly, il servizio di abbonamento alle riviste digitali, analizza le tendenze di lettura degli italiani attraverso i dati della propria piattaforma. A gennaio e febbraio è quasi raddoppiato l’interesse per i periodici dedicati ai matrimoni rispetto allo scorso anno, ulteriore conferma di ripresa per cerimonie in bianco, con tanto di tulle e confetti.

Torna tra gli italiani la voglia di matrimonio: dopo il crollo delle cerimonie soprattutto nell’ultimo trimestre del 2020 a causa della pandemia – crollo che l’Istat[1], ha stimato pari all’80% rispetto al secondo trimestre 2019 – tante coppie stanno ora pianificando nuovamente il proprio “sì”. Sembra crescere con convinzione la voglia di abito bianco e confetti anche a giudicare dai dati di lettura sulla piattaforma Readly, dove sono disponibili oltre 5000 testate internazionali, di cui 65 dedicate all’organizzazione dei matrimoni.

In dettaglio, nei mesi di gennaio e febbraio è cresciuta del 91% la lettura di queste riviste da parte degli italiani, che sembrano così apprestarsi alla scelta dell’abito bianco, alla valutazione di location e all’organizzazione dei ricevimenti in vista dei mesi di maggio, giugno e settembre, tradizionalmente dedicati alle cerimonie.

Una ulteriore conferma della tendenza è evidente dalle ricerche effettuate sulla app di Readly, dove tra le parole più digitate dai lettori italiani nei primi due mesi del 2021 ci sono proprio “matrimonio” e “bomboniere”.

Nel periodo di limitazioni che stiamo vivendo, avere accesso a una piattaforma di lettura che consente di accedere a migliaia di contenuti e approfondire interessi senza limitazioni di scelta e di costo ha un valore enorme: siamo orgogliosi che Readly possa essere anche un valido strumento di ispirazione nella organizzazione di eventi fondamentali della vita, quale la celebrazioni di un’unione”, afferma Marie Sophie Von Bibra, head of growth di Readly per l’Italia.

 

[1] Istat, Report matrimoni unioni civili separazioni divorzi, anno 2019, 18 febbraio 2021



 

Daniela Sarti
Ufficio Stampa Readly in Italia
+39 335 459432
daniela.sarti@readly.com

Readly è un servizio in abbonamento digitale che consente l’accesso illimitato a circa 5000 riviste italiane e internazionali tramite un’unica app. Fondata da Joel Wikell in Svezia nel 2012, Readly è oggi una delle principali aziende nel mercato degli abbonamenti a riviste digitali in Europa, con utenti in 50 paesi. In collaborazione con circa 900 editori in tutto il mondo, Readly sta digitalizzando l'industria delle riviste. L’obiettivo è portare la magia dell’editoria periodica nel futuro, consentendo la scoperta e la sopravvivenza di contenuti di qualità. Nel corso del 2020 Readly ha distribuito oltre 140.000 periodici, che sono stati letti 99 milioni di volte. www.readly.it.

Tags:

Subscribe

Media

Media