Aprono le candidature al Millennium Technology Prize 2022. Alla lista di criteri vengono aggiunte nuove categorie, come l’uguaglianza, l’etica e l’utilizzo ponderato delle risorse

Il vincitore del Millennium Technology Prize verrà annunciato il 25 ottobre 2022. Sarà possibile inviare le candidature al premio per le conquiste tecnologiche più innovative dal 2 agosto al 31 ottobre 2021. Verranno accettate le candidature di organizzazioni di tutto il mondo operanti in qualsiasi settore, a eccezione di quello militare.

Il Millennium Technology Prize apporta un importante cambiamento: le candidature per la prossima edizione verranno giudicate in base a una lista di criteri aggiornata. Il Millennium Technology Prize continuerà a essere assegnato alle conquiste tecnologiche in grado di migliorare significativamente la vita dell’umanità e di promuovere lo sviluppo sostenibile, ma i nuovi criteri introdotti prenderanno in considerazione quanto ciascun progetto candidato sia in grado di conservare le risorse naturali e di promuovere non solo la biodiversità, ma anche l’uguaglianza tra la popolazione. Durante il processo di valutazione delle candidature verranno inoltre tenuti in conto aspetti come l’accessibilità della tecnologia a livello globale e i codici di condotta etica applicati durante lo sviluppo di tali tecnologie.

Il Millennium Technology Prize vuole inoltre sottolineare che nonostante l’impiego della tecnologia abbia portato all’insorgere in tutto il mondo di situazioni complesse, la soluzione a tali sfide è da ritrovarsi nella stessa tecnologia. La tecnologia potrebbe aver causato problemi di carattere etico e i risultati dello sviluppo non sono ugualmente accessibili da tutta l’umanità per via di limiti geografici, sociali e finanziari e di differenze culturali.

Markku Ellilä, AD della fondazione assegnataria del Millennium Technology Prize, la Technology Academy Finland, commenta così questa decisione: «Ciò che viene considerato il bene dell’umanità è stato ottenuto, in parte, a discapito del pianeta e della sua biosfera. L’abuso dei dati personali comporta inoltre un grave problema di carattere etico, soprattutto quando si traduce in violazioni della privacy o nell’esercizio illecito di influenza. Il mondo ha estremo bisogno di innovazioni tecnologiche la cui applicazione sia in grado di riparare i danni arrecati, migliorare la situazione attuale o prevenire danni futuri. Il premio continuerà a essere assegnato alle conquiste tecnologiche in grado di migliorare significativamente il pianeta e la vita dell’umanità».

Maggiori informazioni sulla storia del Millennium Technology Prize

Archivio ufficiale delle immagini scaricabili

Il Millennium Technology Prize, dal valore di un milione di euro, viene assegnato dalla fondazione indipendente Technology Academy Finland (TAF) ogni due anni. Il patrocinatore del premio è il Presidente della Repubblica finlandese. Il premio è stato assegnato per la prima volta nel 2004. Tra i passati vincitori si annoverano Shinya Yamanaka (sviluppo di cellule staminali etiche), Stuart Parkin (aumento della densità di archiviazione dei dati), Shankar Balasubramanian e David Klenerman (tecnica di sequenziamento genomico rapida ed economica). Tre dei dieci vincitori del Millennium Technology Prize hanno poi ricevuto il Premio Nobel.

Twitter
Instagram
Facebook
Youtube

Tags:

Subscribe

Documents & Links